Sabato 28 Gennaio ore 15

“Ciò che accade, accade per Amore e ciò che grazie all’Amore viene mantenuto può essere sciolto e annullato solo nell’Amore.
C’è un futuro solo per chi è in sintonia con il passato.”
Bert Hellinger

Con le sue costellazioni familiari Bert Hellinger ha creato, tra la fine del XX e l’inizio del XXI secolo, un campo completamente nuovo della psicoterapia, che ha poi sviluppato con la moglie Sophie Hellinger, facendone le Costellazioni familiari Original Hellinger. Non si tratta di un metodo psicoterapico, ma di un aiuto alla vita che può aprire a chiunque la strada verso una vita piena e felice.
Le costellazioni familiari sono un metodo di esplorazione delle dinamiche che si basano sull’osservare l’individuo inserito all’interno del proprio sistema e con sistema si fa prima di tutto riferimento alla famiglia di appartenenza.
Come mai la famiglia? L’assunto di base è che ognuno di noi sia quello che è in quanto risultato di tutte le esperienze, le emozioni, le vicende e le situazioni, i percepiti vissuti da chi ci ha preceduto ovvero i nostri antenati.
Ciascuno di noi fa parte di una famiglia con cui vive ed a cui è legato, che lo voglia o meno. Spesso continuiamo a ripetere conflitti e malesseri nelle nostre esperienze, oppure portiamo sulle spalle pesi che non ci appartengono. O anche, viviamo a nostra insaputa il tragico destino di un familiare, scomparso da tanto tempo e mai conosciuto. Tutte queste dinamiche ci legano in modo negativo alla famiglia, impedendoci di guardare in avanti con forza gioiosa e di avere successo nella nostra vita.
Lasciando agire la rappresentazione scenica, possiamo comprendere a fondo l’origine del processo che stiamo vivendo, reintegrare nel sistema le informazioni mancanti per rimettere ordine nel sistema.

Come si svolgono le costellazioni familiari?

Le costellazioni familiari si svolgono con molta facilità e, per lo più, all’interno di seminari di gruppo.
Il facilitatore, o il cliente stesso, sceglie un rappresentante per la famiglia del cliente e lo mette davanti ad un gruppo in relazione reciproca ed espone il fine della sua esplorazione. Il cliente dichiara quindi se ci sono particolari temi o situazioni su cui vuole lavorare, come problemi nella relazione, o sul lavoro, o dinamiche che si ripetono e dalle quali non riesce ad individuare una via di uscita.
Una volta compreso l’obiettivo e chiamati a partecipare tutti i rappresentanti che il facilitatore troverà utile inserire nella costellazione familiare, a questi viene chiesto di assecondare gli stati d’animo e i movimenti che emergono; siano questi in relazione ad altri rappresentanti o meno. A questo punto sta al facilitatore leggere i segnali verbali e non verbali che i rappresentanti condividono guidando l’intera costellazione fino a raggiungere un punto che potremmo definire di “pace” o quiete.
Un momento in cui tutti i rappresentanti possano sentire di essere nel posto giusto.

Quanto dura una costellazione familiare?

Non vi è un tempo specifico per la durata della costellazione familiare, può durare 20 minuti così come un’ora o più. Sta alla sensibilità del facilitatore comprendere quando le dinamiche familiari sono emerse e il cliente riceve le comprensioni necessarie per lavorare sul proprio tema.

Costo €.40

Sandro Bocci, Psicologo e Psicoterapeuta
Marco Falasca, Costellatore, Facilitatore

La Crescita

La crescita interna si realizza quando si da spazio a qualcosa di nuovo. Questo qualcosa di nuovo è nella maggior parte dei casi qualcosa che si è negato prima, per esempio l’ombra stessa. O qualcosa per cui ci si rammarica, per esempio una colpa personale. Se guardo ciò che ho negato e dico:
“Si, ora ti prendo nella mia anima”, allora cresco.
Non che ora sia innocente, ma cresco.
Gli innocenti non possono crescere, rimangono allo stesso modo. Sempre bambini.

Bert Hellinger

Per qualsiasi informazione puoi contattare il 393.7839695 o inviare una mail
LA PRENOTAZIONE E OBBLIGATORIA